Dogo Canario o Perro de Presa Canario

dogo canario

Origine del Dogo Canario o Perro de Presa Canario

Il Dogo Canario o Perro de Presa Canario è una razza di cani tipica dell’arcipelago delle Canarie, in particolare dell’isola Gran Canaria, di cui è diventato uno dei maggiori simboli. Le origini di tale esemplare sono da ricercarsi all’interno della storia dell’isola. Qui infatti già prima del 1300, in epoca pre-ispanica, erano presenti cani pastore,i cosiddetti majoreros, utilizzati dagli autoctoni per la cura dell’allevamento del bestiame e per fare la guardia. Col tempo questi esemplari, anche con l’arrivo delle popolazioni europee, divennero preziosi aiutanti per i macellai. L’incrocio di questa razza con quelle molossoidi portate perlopiù dagli inglesi durante il XVIII secolo, come Bull Terrier e Bulldog, ha fatto nascere quello che noi oggi conosciamo come Dogo Canario. In quell’epoca questi incroci venivano effettuati per creare nuovi esemplari che potessero partecipare a crudeli e ignobili lotte tra cani, molto diffuse in quel periodo.

TAGLIA GRANDE

Peso 45 - 100 kg
Altezza al garrese 55 - 70 cm
Speranza di Vita 10 - 12 anni

Origine

Europa - Spagna

Carattere

Timido
Indipendente
Attivo
Particolarmente Fedele
Dominante

Pelo

Corto
Duro

Consigliato per

Escursionismo
Spazzi Aperti
Guardia
Case
Pastorizia

Consigli utili

Sconsigliato a chi è alla prima esperienza come padrone di un cane
Museruola
Pettorina

dogo canario intero
1

Caratteristiche fisiche del Dogo Canario o Perro de Presa Canario

  • Il Dogo Canario è un esemplare dal pelo corto e duro, dal colore tigrato scuro e dalla maschera nera, che può avere anche delle chiazze bianche lungo il collo, il petto e le zampe. La sua struttura è imponente e massiccia, simile a quella del Pastore Tedesco ma più corpulenta e prestante. Il peso può raggiungere addirittura i 65kg per i maschi e i 55 kg per le femmine mentre l’altezza al garrese si aggira intorno ai 60/66cm per i primi e 55/62cm per le seconde. La testa si presenta anch’essa grande, possente e pesante dalla pelle spessa e con un muso non troppo pronunciato e dallo stop abbastanza netto. Il tutto è completato da occhi scuri, tartufo nero e orecchie cadenti, che per un certo periodo sono state soggette all’amputazione, pratica crudele in alcuni casi ancora in voga. Il corpo dalla figura rettangolare presenta  un petto largo e imponente che va a restringersi in maniera marcata all’altezza dei fianchi. 

     
dogo canario testa
2

Carattere del Dogo Canario o Perro de Presa Canario

  • Il Dogo Canario è un cane dal carattere tranquillo e riservato molto legato e fedele al proprio padrone e  dal temperamento equilibrato. È più restio a socializzare con gli estranei visto anche il suo passato e la sua storia, abbaia comunque di rado ed ha un tono unico e distinguibile. È un esemplare deciso e risoluto ma non per questo cattivo. Molto obbediente, è anche in grado di eseguire esercizi e comandi e di imparare gli insegnamenti che gli vengono forniti.

     

dogo canario completo
3

Educazione del Dogo Canario o Perro de Presa Canario

  • Quella del Dogo Canario è una razza molossoide che  rimane comunque poco adatta a chi è alla prima esperienza come padrone di un cane, perché, pur molto obbediente resta un esemplare abbastanza complicato da gestire. Come per tutti i tipi di cani anche per il Dogo Canario è consigliata una socializzazione fin da cucciolo per far sì che si senta fin da subito a proprio agio nell’interagire con altri animali, persone e bambini. È fortemente sconsigliato farlo crescere come solo cane da guardia, sia perché sarà molto più complicato familiarizzare con lui, sia perché risulterà anche più difficile poter garantire una corretta educazione. La socializzazione rimane una parte fondamentale del suo addestramento visto anche il forte legame che solitamente si instaura con il proprio padrone che, unito alla riservatezza di questa razza, potrebbe portare ad un eccesivo comportamento protettivo nei suoi confronti. È quindi utile rivolgersi ad addestratori professionisti per istruire nel modo più consono il proprio cane, che come detto vista anche la sua intelligenza porterebbe dei benefici e delle soddisfazioni assolutamente impagabili.

dogo canario profilo
4

Cura e salute del Dogo o Perro de Presa Canario

  •  Per quanto riguarda la cura e la salute del Dogo Canario, sono consigliate almeno due lunghe passeggiate giornaliere, in modo da tenere sia in forma l’animale sia per farlo sfogare, soprattutto se si vive in appartamento e non si ha la possibilità di lasciarlo libero all’aria aperta. Basteranno inoltre un lavaggio ogni 2 mesi e una spazzolata a settimana per togliere il pelo in eccesso e morto. È utile utilizzare spazzole delicate visto il pelo fine dell’animale.

  • L’aspettativa di vita di tale esemplare è tra i 9 agli 11 anni. È molto importante portarlo annualmente dal veterinario e fargli seguire scrupolosamente l’intero iter di vaccinazioni, sverminazioni e di antiparassitari, anche perché è una razza che può soffrire di epilessia, displasie e di torsione dello stomaco.

    Lascia un commento

    Categorie

    Ti chiamiamo noi
    Ti chiamiamo noi
    Domande, dubbi, problemi? Siamo qui per aiutarti!
    Connessione...
    Compila i campi e ti chiameremo al più presto.
    I nostri operatori sono impegnati. Per favore, riprova più tardi
    :
    : :

    Per maggiori informazioni ti invitiamo a consultare la nostra privacy policy
    Hai domande? Scrivici!
    :
    :

    Per maggiori informazioni ti invitiamo a consultare la nostra privacy policy
    Ti chiameremo presto