bracco-italiano-bianco-marrone

Origine del Bracco Italiano

L’origine del primo Bracco Italiano nacque e proliferò, grazie ad un esponente di un’antica famiglia di cani di corsa egizi, il quale, con il tempo venne incrociato con determinate razze molossoidi, dando vita ad una nuova razza. Tale razza venne apprezzata soprattutto nel Rinascimento dalle classi sociali agiate e dalla nobiltà come la famiglia Medici. Le testimonianze di questa antica razza vengono impresse in alcuni affreschi del XIV secolo che testimoniano  principalmente le sue abilità da caccia. Questa razza venne selezionata anche per le sue ottime capacità da riporto e da ferma. Tuttavia il Bracco Italiano soffrì una fase di declino agli inizi del 1900 anche se protagonista in un sonetto di Dante, ovvero il “Sonar Bracchetti” dove si fa riferimento ad un cane da caccia di origine italiana. Solo nel 1949 la città di Lodi ridiede luce al Bracco Italiano come ottimo animale da compagnia e da caccia.

TAGLIA MEDIA

Peso 25 - 45 kg
Altezza al garrese 55 - 70 cm
Speranza di Vita 12 - 14 anni

Origine

Europa - Italia

Carattere

Equilibrato
Attivo
Intelligente
Tranquillo

Pelo

Corto
Liscio
Duro
Grasso

Consigliato per

Case di Campagna
Giardini Molto Ampi
Appartamenti Spaziosi

Consigli utili

Escursionismo
Caccia
Sport

senior-italiano-bracco-bianco-mattone
1

Caratteristiche Fisiche del Bracco Italiano

  • Il Bracco Italiana è un esemplare di media taglia che al garrese può arrivare ad un’altezza che varia tra i 55 ed i 70 cm per un peso ideale compreso tra 25 e 40 kg, bisogna sempre ricordarsi che esistono eccezioni dato che qualche esemplare è arrivato fino ad un peso di 45 kg per via della tonica muscolatura. Alla vista questo grande amico elegante e proporzionato, raggiunge dimensioni e peso dettati dalla discendenza del cane Bracco Italiano da cui proviene. Il corpo del cane è robusto, muscoloso e con arti forti e lunghi il manto è corto, fino e lucido. Le orecchie sono lunghe e ricoperte di pelo uniformemente più lungo. Il manto possiede varie sfumature di colore a tinta unica che comprenderà anche chiazze, infatti i colori del Bracco Italiano tendono ad uniformarsi al bianco, marrone, crema o mattone. Infine il suo lungo muso termina con un voluminoso tartufo caratterizzato da narici larghe e ben aperte di  color rose o marroncino che dipenderà dalla tipologia del manto. Infine  gli occhi in posizione semilineare di color ocra che donerà al suo aspetto tenerezza ed eleganza.
puppy-bracco-italiano-ocra
2

Carattere del Bracco Italiano

  • Il Bracco Italiano è conosciuto per essere un cane sveglio, quieto ed equilibrato. Anche se è un cane di media grande abbaia molto raramente, inoltre è estremamente intelligente. Questi cani si distinguono da altri animali o razze simili visto che il Bracco Italiano è estremamente giocoso ma in alcune situazioni diventano estremamente pigri, quindi non richiedendo molte energie per poterli gestire. Essendo un cane molto tranquillo risponde sempre quando li si chiama, inoltre obbediscono e svolgono amorevolmente i compiti che gli si assegnano. Non vivono bene situazioni in cui non gli si danno attenzioni. Il Bracco Italiano si adattano facilmente ad ogni ambiente ma non amano gli spazi estremamente ristretti, mentre la loro giocosità non è mai aggressiva visto che sono molto protettivi verso la propria famiglia ed i bambini.
bracco-italiano-adult-senior-puppy
3

Prendersi Cura del Cane Bracco Italiano

  • Il Bracco Italiano vive intorno i 12/14 anni e si differenza dalle altre razze canine per le esclusioni di molte particolari malattie genetiche. Rimangono comunque alcuni casi che lo accomunano con gli altri cani, ad esempio la displasia dell’anca o dermatiti. Un problema di salute grave seppur non genetico, è la necessita di particolari cure della pelle che essendo grassa è predisposta ad infezioni o patologie termiche. Quindi si consiglia di fargli il bagno regolarmente con prodotti naturali o non aggressivi in modo da evitare possibili escoriazione o piccole dermatiti.
all-breeds-monge
4

Consigli per una corretta alimentazione del Levriero Afgano

  • Data una natura giocosa ed affettuosa verso la propria famiglia e molto importante che il vostro Bracco Italiano abbia una dieta equilibrata e varia. Per non annoiare il vostro Cane Bracco Italiano e giovare al suo pelo e alla sua salute dovrà nutrirsi con pollo ed ortaggi. Inoltre tutti gli alimenti del vostro cane devono essere ricchi di vitamine ed amminoacidi, ideali per la sua salute. Per tale motivo la linea di mangime per cani Monge All Breeds che garantisce un gusto particolare che soddisfi la golosità del vostro amico. 

Categorie